WhatsApp dal 2019 non funzionerà più su alcuni smartphone

0

Un nuovo anno è alle porte. Tanti saranno i buoni propositi e tante le novità che il 2019 porterà con sé. Soprattutto se si parla di tecnologia. A cavallo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019, infatti, WhatsApp è pronta con tante novità per i suoi utenti. L’app di messaggistica istantanea più scaricata al mondo, infatti, si prepara per stupire tutti i suoi utilizzatori. C’è un però: come è capitato anche lo scorso anno a San Silvestro, gli smartphone con sistemi operativi più vecchi non saranno in grado di supportare gli aggiornamenti previsti, per cui per loro WhatsApp potrebbe smettere di funzionare. Quali sono? Vediamoli insieme.

Secondo gli esperti del settore, i dispositivi Android con versione 2.3.7 o precedente potrebbero avere qualche problema con l’ultimo aggiornamento dell’app. Ma non solo, anche sugli iPhone con sistema operativo iOS7 o precedenti, WhatsApp potrebbe smettere di funzionare. E ancora: Nokia S40Windows Phone 8.0 e sistemi operativi come BlackBerry OS e Blackberry 10. Questa è la lista dei cellulari rilasciata dai siti specializzati: se possedete uno di questi smartphone, sappiate che il vostro sistema operativo con supporta l’ultima versione dell’app.

Ma quali sono le novità che WhatsApp ha in serbo per tutti noi? Una parte dell’aggiornamento riguarderà sicuramente la sicurezza e la privacy dei dati degli utenti. Altre novità, invece, prenderanno in considerazione l’aspetto più coinvolgente e ludico dell’applicazione, quello teso a fidelizzare gli utilizzatori. E, infine, nel primo trimestre del 2019 saranno in arrivo i banner pubblicitari sulla schermata di stato.

No comments

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

I accept I decline